TheBrewShop Milano

Brouwerij Brasserie De Ranke

Siamo in Belgio, a Dottignies, non lontano dalla regione di Poperinge, famosa per la coltivazione del luppolo, a cui il nome della Brasserie in questione rende esplicitamente omaggio: "de ranke" significa, infatti, "il tralcio", ovvero i filari rampicanti della pianta di luppolo.

Luppolo, protagonista di tutte le birre prodotte da Brasserie De Ranke, sin dalle prime creazioni ai tempi dell'homebrewing nel 1994 di Nino Bacelle e, successivamente, dal 1996 in unione al socio Guido Devos, in appoggio ad impianti di altri birrifici, secondo il gusto dei due birrai e fondatori, assestati definitivamente nel 2005 quando i due birrai e fondatori inaugurano i loro impianti a Dottignies.

Brasserie De Ranke = un ritorno al passato, per riproporre il gusto delle birre belghe di un tempo che, come ricorda sempre Nino Bacelle, uno dei due birrai e fondatori del birrificio, non erano tutte dolci, tendenza, quella di “addolcire” le ricette, che fu imposta solo più tardi dal crescente dominio dell’industria.

Intera ampia gamma caratterizzata, quindi, dalla passione per il luppolo, tradizionalmente di vaietà Brewer's Gold ed Hallertau, il suo uso fantasioso e non convenzionale e le birre amare, nonchè dall’impiego di procedure tradizionali, come il turbid mash.

Flafhship beer del birrificio è, da sempre, la XX Bitter, birra in stile hoppy belgian ale, per anni considerata la birra più amara del Belgio.

Brasserie De Ranke pietra miliare del mondo della birra artigianale, belga e non solo!

 

Belgian Golden Strong Ale

  • BE
  • 8%
    alc. vol

  • Pinta Chiara

3.90 / Bottiglia 33cl

Aggiungi al CarrelloAggiungi

Brouwerij Brasserie De Ranke

Saison De Dottignies

Saison

  • BE
  • 5.5%
    alc. vol

  • Pinta Chiara

3.80 / Bottiglia 33cl

Aggiungi al CarrelloAggiungi

Brouwerij Brasserie De Ranke

XX Bitter

Hoppy Belgian Ale/Belgian IPA

  • BE
  • 6%
    alc. vol

  • Pinta Chiara

3.80 / Bottiglia 33cl

Aggiungi al CarrelloAggiungi

The Brew Shop Milano
Hai l'eta' legale per bere?
SI' NO